Novità

  • Avventure per nuovi mondi | incontro con Marco Martinelli per ScrittuRaFestival Ravenna
    4 maggio 2018

    mercoledì 16 maggio ore 17.30
    teatro rasi RAVENNA

    Avventure per nuovi mondi

    peripezie di eroi e antieroi contemporanei, a teatro e nel romanzo

    Abbiamo ancora bisogno di storie?
    E quali, in un mondo già tutto esplorato?
    Cosa fa di una storia una buona storia?
    Cosa racconta di noi chi ci racconta?

    conversazione con Daria Deflorian – attrice, drammaturga e regista Matteo Marchesini – critico letterario e scrittore Marco Martinelli – drammaturgo, regista e fondatore del Teatro delle Albe a cura di Rossella Menna – critico teatrale e dramaturg

    INGRESSO LIBERO

    evento Scrittura Festival realizzato in collaborazione con Teatro delle Albe/Ravenna Teatro

    scritturafestival.com

  • parlamenti di aprile 2018
    20 marzo 2018

    Parlamenti di aprile
    a cura di Marco Martinelli e Ermanna Montanari
    5.6.7 aprile 2018

    I Parlamenti di aprile sono seminari che riuniscono annualmente nella sala Mandiaye N’Diaye del teatro Rasi filosofi, artisti, studiosi intorno a nodi di pensiero e di azione che il Teatro delle Albe propone di condividere a partire dal proprio percorso artistico ed esistenziale. Ogni mese di aprile, in un grappolo di giornate consecutive, ci si trova il pomeriggio in un cerchio di sguardo e ascolto, con intensa partecipazione attiva di tutti i presenti. Un gruppo di giovani ricercatori universitari – detti “extraparlamentari” – segue gli incontri attivando un controcanto di quesiti e osservazioni.

    5 aprile ore 16 | teatro rasi
    immagini e parole del contemporaneo
    Marco Belpoliti, Wlodek Goldkorn, Tahar Lamri

    6 aprile ore 16 | teatro rasi
    teatro e filosofia
    Andrea Tagliapietra, Caterina Piccione, Helmut Schäfer

    7 aprile ore 16 | biblioteca classense
    tappeti volanti
    Cesare Fabbri, Silvia Loddo, Jean-Paul Deridder, Charlotte Schepke
    ore 21 | teatro rasi
    white rabbit red rabbit
    di Nassim Soleimanpour, con Laura Redaelli, produzione 369gradi

     
    dal 5 al 30 aprile | teatro rasi
    orlando di Cesare Fabbri

    parlamenti di aprile ingresso libero
    white rabbit red rabbit ingresso unico 8 euro
    informazioni e prenotazioni 0544 36239   organizzazione@ravennateatro.com

    teatro rasi   via di roma 39 ravenna
    biblioteca classense – sala del mosaico   via baccarini 1 ravenna

     

     

  • Premio Ubu 2017 per INFERNO a Ermanna Montanari e Marco Martinelli
    15 gennaio 2018

    L’Associazione Ubu per Franco Quadri ha assegnato a Ermanna Montanari e Marco Martinelli il Premio Ubu 2017 “Miglior progetto curatoriale” per INFERNO Chiamata Pubblica per la “Divina Commedia” di Dante Alighieri, ideazione e regia Martinelli e Montanari, produzione Ravenna Festival in coproduzione con Teatro delle Albe/Ravenna Teatro.

    Lo spettacolo, che ha coinvolto mille cittadini tramite la Chiamata Pubblica e che costituisce la prima anta del progetto LA DIVINA COMMEDIA 2017-2021, era in nomination anche come “Spettacolo dell’anno” e per il “Miglior allestimento scenico” ideato da Edoardo Sanchi insieme agli allievi del Biennio Specialistico di Scenografia per il teatro dell’Accademia di Belle Arti di Brera-Milano.

    “Sono 40 gli anni del nostro fare teatro. Sono 40 gli anni del Premio Ubu. È con gioia che salutiamo questo doppio anniversario con il Premio Ubu a INFERNO. Ogni notte, alla fine del viaggio infero, uscendo “a riveder le stelle”, ci si trovava attorno a una lunga scala azzurra puntata verso il cielo, e lì ringraziavamo: era un abbraccio rituale, dopo aver attraversato insieme il regno delle tenebre. Questo premio lo condividiamo con tutti i cittadini ravennati che con le Albe e Ravenna Festival hanno realizzato INFERNO. Vogliamo ringraziarli uno a uno, dalle bambine-angeli alle Arpie di tutte le età, dai soldati di vari continenti ai Diavoli esplosivi, dal coro del Flegetonte agli Avari, ai Prodighi, ai Serpenti, agli Usurai, ai Ruffiani, ai Cardinali corrotti, al coro dei cittadini che al tramonto ritmavano la processione dei primi canti, al coro degli organizzatori e tecnici e scenografi e costumisti, al coro di chi ha operato invisibilmente, al coro degli adolescenti che hanno cantato Paolo e Francesca e Beatrice, e ai musicisti che hanno ogni sera rullato senza sosta le loro percussioni, suonato le trombe e soffiato il segreto dentro le conchiglie”.

    Ermanna Montanari e Marco Martinelli

     

     

  • Conferito il Premio della Critica 2017 ad Ermanna Montanari
    11 dicembre 2017

    L’Associazione Nazionale Critici di Teatro ha scelto di assegnare ad Ermanna Montanari il Premio della Critica 2017.
    La consegna del premio avverrà martedì 12 dicembre prossimo alle ore 17, presso la Sala Squarzina del Teatro Argentina di Roma.

    La replica di “Va pensiero” prevista il 12 al Teatro Alighieri di Ravenna verrà pertanto annullata: per informazioni rivolgersi a info@ravennateatro.com – 0544/36239.

     

  • IN VIAGGIO VERSO IL TEATRO
    29 novembre 2017

    Ravenna Teatro vuole offrire a tutti i residenti nei territori delle Circoscrizioni di Mezzano, Piangipane e Sant’Alberto, l’opportunità di venire a teatro usufruendo di un servizio gratuito di navetta.Questo viaggio sarà l’occasione di un farsi comunità, incontro tra i cittadini che condividono la passione per il teatro e che accompagneremo fino all’Alighieri, presentando lo spettacolo in programma e illustrandone i temi e gli autori.Grazie alla collaborazione dell’Assessorato al Decentramento del Comune di Ravenna abbiamo quindi voluto dare una possibilità in più di partecipazione ad uno degli appuntamenti culturali della nostra città. Dal risvolto sia pratico che sociale, il servizio navetta vuole raggiungere e coinvolgere una fascia di età varia ed eterogenea, con un particolare pensiero ai ragazzi e alle persone che hanno difficoltà a raggiungere il centro autonomamente. Il servizio è dedicato non solo gli Abbonati che hanno aderito a questa iniziativa, ma anche coloro che desiderano assistere ad uno solo degli spettacoli in cartellone.
    Il biglietto di ingresso + il passaggio in autobus costa 20€

    Gli spettacoli in programma sono:

    giovedì 1 febbraio IL SERVO di Robin Maugham con Lino Musella e Andrea Renzi
    giovedì 8 febbraio FILUMENA MARTURANO di Eduardo De Filippo con Mariangela D’Abbraccio e Geppy Gleijeses
    giovedì 8 marzo LA CLASSE OPERAIA VA IN PARADISO dal film di Elio Petri con Lino Guanciale
    martedì 27 marzo NEL NOSTRO PICCOLO di e con Ale e Franz
    venerdì 13 aprile OTELLO di William Shakespeare
con Elio De Capitani,
    venerdì 27 aprile IFIGENIA, LIBERATA progetto e drammaturgia Angela Demattè
e Carmelo Rifici con Giovanni Crippa, Tindaro Granata

    I punti di ritrovo e gli orari di partenza sono:
    Casal Borsetti
    piazzale Ristorante Antica Romea alle 19,45
    Sant’Alberto piazza Garibaldi alle 19,55
    Mezzano piazza Repubblica alle 20,10
    Piangipane piazza XXII Giugno 1944 alle 20,20

    Informazioni e prenotazioni
    Ravenna Teatro, via di Roma 39 Ravenna, tel. 0544 36239 e info@ravennateatro.com Tutte le informazioni sui protagonisti e sugli spettacoli sono su ravennateatro.com

  • Abbonamenti e biglietti La stagione dei teatri 2017-18
    15 novembre 2017

    ABBONAMENTI
    Diversamente da quanto segnalato precedentemente la vendita degli abbonamenti si protrae fino a sabato 25 novembre.

    BIGLIETTI
    I biglietti per gli spettacoli si possono acquistare da sabato 18 novembre presso la biglietteria del teatro Alighieri, sui siti teatroalighieri.org e ravennateatro.com, presso le agenzie della Cassa di Risparmio di Ravenna e Iat Ravenna. Il servizio di prevendita comporta la maggiorazione del 10% sul prezzo del biglietto che non sarà rimborsata in caso di annullamento dello spettacolo.
    Dal 18 novembre inoltre tutti gli Abbonati de La stagione dei teatri 2017-18 possono acquistare ad un prezzo speciale anche i biglietti per gli spettacoli che hanno escluso dal proprio abbonamento: 10 € per i titoli in scena al teatro Alighieri, 5 € per quelli al teatro Rasi.

  • Aung San Suu Kyi e i Rohingya. Una lettera di Albertina Soliani
    18 gennaio 2017

    La Gazzetta di Parma ha pubblicato una lunga lettera della senatrice Albertina Soliani a proposito della questione sorta in seguito a quanto hanno scritto del rapporto tra la leader birmana Aung San Suu Kyi e i Rohingya.

    Qui il link per leggere l’intervento della Soliani: Aung San Suu Kyi e i Rohingya.