SPAZIPalazzo Malagola

L’impianto settecentesco del palazzo include il portale ad arco, il balcone con ringhiera barocca, le cimase delle finestre inferiori. Lo zoccolo in laterizio a faccia-vista è stato aggiunto in un periodo molto successivo. Il controsoffitto della sala centrale nasconde una volta con tracce di affresco precedente; una seconda sala è decorata con motivi ottocenteschi, dovuti ad ampi rifacimenti nel XIX secolo. L’architetto, Giacomo Anziani, era membro della stessa famiglia che fece costruire il palazzo, ereditato poi da un ramo dei modenesi Malagola, ricca famiglia borghese entrata nella nobiltà anche attraverso i legami contratti con i Dal Corno. Tra tardo Settecento e Ottocento i Malagola contarono diversi esponenti distintisi come ecclesiastici, professionisti, patrioti e letterati.

Oggi vi ha sede MALAGOLA, la Scuola di vocalità diretta da Ermanna Montanari, co-fondatrice e direttrice artistica del Teatro delle Albe, insieme a Enrico Pitozzi, studioso e docente dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

Informazioni utili e come arrivare

Palazzo Malagola è in via di Roma 118, in centro a Ravenna, a 120 metri dal Teatro Rasi. L’edificio si trova in zona ZTL.

PARCHEGGI
In via di Roma e nelle vie limitrofe il parcheggio è a pagamento esclusivamente nei giorni feriali dalle 8.00 alle 18,30. Le aree di sosta più vicine sono Largo Firenze (111 posti, a 260 metri) o il Piazzale Segurini (62 posti, a 420 metri).

AUTOBUS
Nei pressi di Palazzo Malagola si trovano le fermate delle linee urbane 1, 4 (fermata Teatro Rasi) e 1, 2, 3, 4, 5, 8, 18, 70, 80, 145, 154, 155, 159, 161, 162, 176, 187 (fermata S. Apollinare).
Per informazioni su orari e percorsi www.startromagna.it

TRENO
Palazzo Malagola dista circa 650 metri (8 minuti a piedi) dalla stazione ferroviaria.