Siamo tutti cannibali. Sinfonia per l’abisso

Prologo di Fèsta

da Moby Dick di Herman Melville · con Roberto Magnani (voce) Giacomo Piermatti (contrabbasso) · musiche Giacomo Piermatti e Andrea Veneri · live electronics e regia del suono Andrea Veneri · residenza artistica Masque Teatro, Ultimi Fuochi Teatro · produzione Teatro delle Albe/Ravenna Teatro · in collaborazione con festival Crisalide, Operaestate Festival, Associazione Perda Sonadora, Cisim

In Siamo tutti cannibali è l’abisso che abita ogni essere umano il vero protagonista. Una “sinfonia” – nata da una personalissima selezione di brani tratti dal capolavoro letterario di Herman Melville – in cui il contrabbasso diventa la voce dell’intero Pequod, pervaso dagli scricchiolii del ponte sotto i piedi dell’equipaggio come dal furioso sbattere di code degli squali affamati contro la prua, e in cui risuonano le voci del capitano Achab, di Ismaele e di tutto l’equipaggio. Il tempo della scena è un antro misterioso e fa affiorare una domanda: siamo tornati indietro o siamo all’inizio di una nuova umanità?

Date spettacolo
martedì 4 ottobre 2022 ore 21.00
mercoledì 5 ottobre 2022 ore 21.00
giovedì 6 ottobre 2022 ore 21.30

martedì 4 Ottobre 2022 ore 21:00
21:00

Teatro Rasi

acquista biglietti

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo