non-scuola: “33 SVENIMENTI” ispirato a “Una domanda di matrimonio”, “L’anniversario”, “L’orso” di Anton Čechov

Fondazione Flaminia per l’Università in Romagna

con Geremia Avellini, Nicol Candolfini, Martina Corallini, Sara El Yamani, Alex Forti, Shahzeb Khan, Rockline Kwakye, Chiara Marcucci, Nicol  Mascia, Gaia Mattarello, Alessia Micieli, Maria Paola Molinaro, Anna Moretti, Antonio Peruggio, Elisabetta Pigni, Rebecca Principi, Amanda Quach, Vanessa Spadavecchia, Alessia Talone, Daniele Totaro

guide Roberto Magnani, Antonio Maiani

Mejerchol’d, uno dei più inventivi artisti del teatro del Novecento, sceglie, poco prima di essere fucilato da Stalin, tre brevi atti unici di Čechov attraversati dalla vena più lieve e divertente dello scrittore, con momenti di irresistibile comicità, in grado di farli accomunare sotto la sigla dello svenimento, uno tra i tanti “jeux de theatre” che dalla Commedia dell’arte sono approdati nel vaudeville. Seguendo l’esempio del regista russo abbiamo cercato, con il gruppo universitario di quest’anno, di lavorare sullo “Svenire a suon di musica”.

Data spettacolo

lunedì 28 marzo ore 21.00

BIGLIETTI Intero 5€, ridotto* 3€ (*under20, studenti universitari e docenti degli Istituti in scena). In vendita al Teatro Rasi il giovedì dalle 16 alle 18, da un’ora prima degli spettacoli e on-line su ravennateatro.com e vivaticket.com. È fortemente consigliato l’acquisto in prevendita.

Ogni attività è svolta nel pieno rispetto delle norme vigenti in materia di prevenzione e contenimento del Covid-19. Per accedere ai luoghi di spettacolo è necessario, oltre all’obbligo di indossare la mascherina FFP2, essere in possesso di Green Pass rafforzato a partire dai 12 anni compresi.

FB: non-scuola/Teatro delle Albe | IG: nonscuola_teatro.delle.albe #nonscuola22

lunedì 28 Marzo 2022 ore 21:00
21:00

Teatro Rasi

Acquista biglietti

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo