Lei conosce Arpad Weisz?

In occasione della Giornata della Memoria

reading tratto da Dallo scudetto a Auschwitz di Matteo Marani · con Consuelo Battiston e Leonardo Bianconi · riduzione del testo e regia di Gianni Farina · artwork Tania Zoffoli · organizzazione Maria Donnoli, Marco Molduzzi · da una idea di Elena Di Gioia in collaborazione con Liberty / Stagione Agorà · produzione E production

La storia di Arpad Weisz è urticante e meravigliosa. In essa convivono l’entusiasmo per un allenatore che ha rivoluzionato il gioco del calcio e il fastidio destato dal contegno degli italiani e degli europei di fronte allo strisciante antisemitismo che segnò la fine degli anni Trenta. L’amore per lo sport e lo sconcerto per la feroce stupidità umana – pulsioni all’apparenza contrapposte – innervano questo reading che reinventa ambienti e vibrazioni sonore per ridare voce a ciò che non si deve cancellare.

venerdì 27 gennaio dopo lo spettacolo
Lo spazio della Memoria
con Fabio Sbaraglia Assessore alla Cultura del Comune di Ravenna, Alessandro Argnani Direzione Ravenna Teatro, Gianni Farina regista Menoventi, Consueto Battiston e Leonardo Bianconi protagonisti dello spettacolo, Alfredo Tassoni Presidente Club Cosmopolita Arpad Weisz.

Ingresso libero

Date spettacolo
giovedì 26 gennaio 2023 ore 20.00
venerdì 27 gennaio 2023 ore 20.00

venerdì 27 Gennaio 2023 ore 20:00
20:00

Teatro Rasi

acquista biglietti

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo