Essere fantastico

2 – 7 anni / 45 minuti / teatro musicale e visuale

di e con Sandra Denis, Dario Moretti, Saya Namikawa · regia Denis Woelffel · luci Stefano Moretti · con il sostegno di La MAC – Relais culturel de Bischwiller (Francia), Le Relais culturel – Théâtre de Haguenau (Francia), Ravenna Teatro / Compagnia Dramatico Vegetale, ERT – Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia, Kinosaki International Arts Center (Premiere, Giappone), produzione Teatro all’improvviso 2019, in collaborazione con Compagnie Sémaphore

Un inno alla fantasia e alla creatività, composto attraverso la musica, le immagini e le parole, con invenzioni sorprendenti e situazioni surreali. Dall’incontro tra i linguaggi espressivi nascono forme e situazioni bizzarre: un vestito per essere nudi, una faccia per non farsi vedere, la coccinella che brilla, un essere che nasce da un albero e da una montagna. E, ancora: la danza delle teste vuote, l’universo dei suoni e lo spettro di colui che si vorrebbe diventare. Si sprigiona in sostanza il potere fantastico del gioco, tra spiragli di sapienza e pizzichi di follia, con risultati ora comici ora sognanti. Lo spettacolo è realizzato in collaborazione con la formazione francese Compagnie Sémaphore.

Date spettacolo
giovedì 24 febbraio ore 17.00

giovedì 24 Febbraio 2022 ore 17:00
17:00

Teatro Rasi

Acquista biglietti

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo