BOCCASCENA ovvero Le conseguenze dell’amor teatrale

con Antonio Attisani, Giulia Bertasi, César Brie · testo César BrieAntonio Attisani · stendardi e ritratti Marisa Bello · interventi musicali Giulia Bertasi, Pablo Brie, Federico Costanza · scene e costumi Giancarlo Gentilucci · maschere Andrea Cavarra, Chiara Barlassina · luci Daniela Vespa · tecnico luci Adele Di Bella · residenze Arti e spettacolo, Campo Teatrale, Comune di Alta Val Tidone, Olinda/TeatroLaCucina, Ravenna Teatro · produzione e organizzazione Campo Teatrale, Emilia Romagna Teatro Fondazione (ERT), Ravenna Teatro · produzione esecutiva Smart Soc. Coop. Impresa Sociale

Un “gioco teatrale” nato durante il lockdown, quando un vecchio attore e un vecchio professore del teatro hanno deciso di dialogare per raccontarsi il loro eterno desiderio di vita, non senza ironia e disincanto. Un esercizio di amicizia, di fiducia, di confronto e critica del mondo, di accordo e disaccordo, che ha permesso ai due di vivere la solitudine della peste nel calore della creazione. La loro è un’amicizia ruvida, senza compiacimento né complicità, entrambi sulle tracce di un teatro necessario.

Date spettacolo
giovedì 27 gennaio 2022 ore 21.00

Un testo a cura di Roberto Cuppone, con le interviste a Antonio Attisani (“Le conseguenze dell’amor teatrale”) e César Brie (“Smettetela di prendervi troppo sul serio”):

BIGLIETTI GRATUITI UNIVERSITARI/E CAMPUS RAVENNA IN COLLABORAZIONE CON FONDAZIONE FLAMINIA

giovedì 27 Gennaio 2022 ore 21:00
21:00

Artificerie Almagià

Acquista biglietti

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo