Un edificio con grandi vetrate e con un ampio giardino – a pochi passi dal mare – il Cisim è un ex istituto di studi per il mosaico diventato oggi uno spazio culturale, gestito dall’Associazione Il lato oscuro della costa (collettivo di rapper) in collaborazione con la Cooperativa Libra e con il sostegno di Ravenna Teatro.
Il Cisim è pensato come luogo di incontro e partecipazione alla vita sociale e culturale. Ospita concerti, spettacoli, proiezioni, mostre, incontri, laboratori e residenze artistiche. 
All’interno, tre ambienti distinti configurano e caratterizzano la sua identità attuale: una sala grande con zona ristoro destinata a ospitare spettacoli e concerti, un piano soppalcato in cui trovano spazio la biblioteca e gli incontri pubblici, un ufficio che ospita il centro Informagiovani/Informadonna, di orientamento al lavoro e allo studio, per i cittadini di Lido Adriano.
Lido Adriano, a pochi chilometri da Ravenna, è una frazione di Ravenna in cui si concentrano diverse culture e lingue, grazie alla presenza immigrati italiani e stranieri da più di 50 nazioni del mondo. La comunità più numerosa è quella macedone, composta per quasi la metà da donne, a cui seguono lalbanese, la nigeriana, la senegalese.

www.cisim.it