Per chi di Pinocchio non ne ha mai abbastanza, per chi ama la poesia per immagini, per chi sa quanto è difficile crescere, per tutti.
 Pinocchio come non lo avete mai visto. Un “C’era una volta nella notte dei tempi”. Una genesi.
 Una straordinaria genesi disegnata, nella quale la centralità della parola cede il passo all’immagine, alla forza della sua suggestione.

Alessandro Sanna, illustratore delicato e poetico, premio Andersen 2014, racconta la genesi del suo nuovo libro Pinocchio prima di Pinocchio recentemente pubblicato da Orecchio Acerbo e parlerà soprattutto di se stesso e della sua arte di vita. Nicoletta Bacco – dell’Istituzione Biblioteca Classense – modera l’incontro spronando Sanna a ridisegnare dal vivo alcune tavole del libro.