dal 23 gennaio
al 25 gennaio 2020

ore 21

Pietro Babina / Mesmer

MACELLO di Pietro Babina e Giovanni Brunetto

Un’azione poetica che – attraverso la voce, la parola in versi e l’immagine – è tesa a restituire quel magma scabroso e nascosto che sgorga dalla pratica quotidiana della macellazione. Ispirato all’omonima raccolta di Ivano Ferrari (Einaudi), Macello sperimenta come la poesia possa attraversare anche luoghi e immaginari estremi come quello del continuo prodursi di morte violenta. E constata come in questi antri, nei cuori delle nostre città, si mantenga ardente, come brace sotto le ceneri, un’attitudine allo sterminio.

dal 17 al 22 gennaio Pietro Babina condurrà un laboratorio finalizzato all’approfondimento del gesto in scena

di e con Pietro Babina e Giovanni Brunetto drammaturgia Pietro Babina e Jonny Costantino immagini Giovanni Brunetto regia Pietro Babina produzione Mesmer
  • biglietti

    Biglietti
    Settore unico
    intero 10 €, abbonati a La stagione dei teatri 2019-20 8 €

    Informazioni e prenotazioni (posti limitati prenotazione obbligatoria)
    tel. 0544 36239 dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 18
    Biglietteria teatro Rasi aperta il giovedì dalle 16 alle 18 e da un’ora prima dello spettacolo tel. 0544 30227