L’annuncio di un attacco terroristico in un paesino di provincia provoca sgomento in coloro che devono assumersi la responsabilità di decisioni disperate, in un consesso ad alta tensione che assume anche toni grotteschi. Come testimoni infiltrati, li osserviamo nel corso di un’ora concitata che si trasforma in una sospensione del tempo. Il terrore scava nelle paure più profonde, dove i luoghi comuni corrodono la capacità di comprendere le pieghe della realtà.
scena e regia Luca Ricci in scena Simone Faloppa, Gabriele Paolocà, Gioia Salvatori voci off Massimo Boncompagni, Andrea Merendelli, Irene Splendorini produzione CapoTrave/Kilowatt con il sostegno di Comune di Sansepolcro, Regione Toscana, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
  • biglietti

    Intero 8 €
    Abbonati a La stagione dei teatri 2018-19 6 €

    Posti limitati. Prenotazione consigliata al 333 7605760 / 0544 36239, mail organizzazione@ravennateatro.com