18 novembre 2017

ore 21

Gea Martire, Chiara Baffi, Fulvio Cauteruccio, Francesco Roccasecca

FERDINANDO di Annibale Ruccello

Nell’agosto del 1870 in una villa vesuviana vivono in esilio volontario due donne: la baronessa Donna Clotilde, “ammalata” di disprezzo per il re sabaudo e per l’Italia piccolo-borghese nata dalla recente unificazione, e sua cugina Donna Gesualda, povera e zitella, che la accudisce e sorveglia, e che intreccia una relazione clandestina con l’unico uomo che frequenta la casa, Don Catellino, curato dotto e vizioso. L’improvviso arrivo di Ferdinando, lontano nipote della baronessa del quale si ignorava l’esistenza, porterà scompiglio nella casa, facendo emergere passioni sopite, vizi e rancori.

di Annibale Ruccello con Gea Martire . Chiara Baffi . Fulvio Cauteruccio . Francesco Roccasecca . costumi Carlo Poggioli . consulenza musicale Marco Betta aiuto regia Rossella Pugliese . progetto luci Nadia Baldi . produzione Teatro Segreto . regia Nadia Baldi
  • biglietti

    Settore unico
    sostenitore 12€ / ridotto* 10€ / under30 8€ / under20 5€

    *cral e gruppi organizzati, insegnanti, oltre i 65 anni, iscritti all’Università per gli Adulti Bosi Maramotti, Soci Coop Alleanza 3.0, EspClub Card, Soci BCC, tessera TCI.

     

    Biglietterie
    Teatro Alighieri, via Mariani 2 Ravenna tel. 0544 249244 (feriali dalle 10 alle 13, giovedì dalle 16 alle 18 e da un’ora prima dello spettacolo)
    Teatro Rasi, via di Roma 39 Ravenna tel. 0544 30227 (da un’ora prima dello spettacolo)