Chiamata Pubblica

Cos’è la CHIAMATA PUBBLICA?
E’ l’invito che fa Ravenna Teatro a tutta la cittadinanza a partecipare alla costruzione di questo spettacolo che debutterà all’interno del Ravenna Festival 2017. È una città intera che può rispondere a questo invito di “farsi luogo”, farsi comunità, nell’epoca dei non-luoghi e della frantumazione del senso comunitario.

Chi può partecipare e cosa c’è da fare?
Tutti, senza limiti di numero, età, lingua o preparazione specifica, di residenza o nazionalità. La Chiamata è un grande “laboratorio” che vedrà i cittadini volontari impegnati con mansioni e livelli diversi di partecipazione alla creazione: canto, danza e movimento, recitazione corale, costruzione di scene e costumi, arti visive. E tutto questo sotto la direzione di Martinelli e Montanari, degli attori del Teatro delle Albe,  di altri “maestri” come Edoardo Sanchi (scene), Paola Giorgi (costumi), Luigi Ceccarelli (musiche).

Che tipo di impegno è richiesto?
Il gruppo di lavoro si ritroverà a metà aprile quando inizieranno le prove che porteranno al debutto del 25 maggio. Ognuno parteciperà con i tempi che potrà.

DOCUMENTI NECESSARI PER LA PARTECIPAZIONE SCARICABILI SUL SITO DI RAVENNA FESTIVAL
Informazioni CHIAMATA PUBBLICA
Ravenna Teatro tel. 0544 36239 cantieredante@ravennateatro.com

“Dentro le segrete cose”. Il Cantiere Dante di Ermanna Montanari e Marco Martinelli. Un’intervista di Iacopo Gardelli

Rassegna stampa

“Tutti all’Inferno”: ascolta l’intervista a Marco Martinelli e Ermanna Montanari su Fahrenheit del 24/01/2017