January 20th 2017

ore 21

Mad in Europe

Mad in Europe di Angela Dematté

C’è una donna impazzita al Parlamento europeo: è una donna in carriera, figlia dell’Europa, dell’emancipazione e dell’uguaglianza che l’unione proclama; sapeva parlare molte lingue ma ora riesce a formulare solo un “dialetto” internazionale, strano e informe. Soprattutto non ricorda assolutamente più la sua lingua madre, la sua “Muttersprache”. Mad in Europe è uno spettacolo comico che ha il pregio di rappresentare, in maniera creativa e attuale, molte delle contraddizioni che animano il concetto di Europa unita. Autrice e protagonista è Angela De Mattè, che interpreta questa futura madre che, smarrita la capacità di parlare la propria lingua, precipita in quella che sembra la maledizione della biblica Babilonia. Una scrittura che strappa il sorriso mentre affonda il colpo, in equilibrio tra la constatazione brillante e la denuncia, su quanto siano volubili i significati che attribuiamo ai quei “nostri” valori fondativi di identità, uguaglianza, libertà.

Spettacolo vincitore Premio Scenario 

QUESTO SPETTACOLO È UNO DEI TRE TITOLI FISSI NELL’ABBONAMENTO DA SEI SPETTACOLI

 

regia del gruppo Mad in Europe . Pierfrancesco Pisani, CapoTrave / Kilowatt, Progetto Goldstein foto Manuela Giusto