from December 9th
to December 21st 2016

inizio spettacoli ore 21, domenica ore 15,30, lunedì e giovedì riposo

Teatro delle Albe

Maryam di Luca Doninelli

Per la seconda volta le Albe incontrano Luca Doninelli, finalista del premio Campiello 2016 con Le cose semplici. Questo suo nuovo testo per il teatro ruota intorno alla figura della Madre di Gesù, quella che nel Corano è definita “la veritiera”: uscita dalla sua grotta di Nazareth, trova a invocarla le madri palestinesi che condividono con lei il dolore per la morte di un figlio. «L’idea di “Maryam” viene da lontano – scrive Luca Doninelli – precisamente da quando mi recai alla Basilica dell’Annunciazione. Lì assistetti allo spettacolo di una fila quasi ininterrotta di donne musulmane che entravano nella basilica per rendere omaggio alla Madonna. Conoscevo già la devozione dei musulmani per Maria, ma quella visione mi colpì ugualmente per la sua solennità, per la certezza fiduciosa che quelle donne mi trasmettevano».
Protagonisti della regia di Martinelli saranno Ermanna Montanari (Premio Enriquez 2015 per lo spettacolo Vita agli arresti di Aung San Suu Kyi di cui si sono appena concluse le riprese cinematografiche) e la drammaturgia musicale di Luigi Ceccarelli, compositore-totem delle Albe, che attingerà da suoni di guerra, dall’affiorare di motivi arabi nelle vibrazioni ascendenti delle architetture sacre.

ideazione Marco Martinelli e Ermanna Montanari . in scena Ermanna Montanari . musica Luigi Ceccarelli . regia Marco Martinelli . PRODUZIONE Teatro delle Albe/Ravenna Teatro in collaborazione con Teatro degli Incamminati, deSidera Festival
from December 1st
to December 4th 2016

LUS

  • biglietti

    BIGLIETTI

    Settore unico. Sostenitore: € 18. Ridotto* e under30: € 13. Under20: € 8.
    *cral e gruppi organizzati, insegnanti, oltre i 65 anni, iscritti all’Università per gli Adulti Bosi Maramotti, Soci Coop Adriatica, EspClub Card, Soci BCC, tessera TCI.

    I biglietti per tutti gli spettacoli si possono acquistare da sabato 12 novembre presso la biglietteria del teatro Alighieri e del teatro Rasi, sul sito teatroalighieri.org, presso le agenzie della Cassa di Risparmio di Ravenna e Iat Ravenna. Il servizio di prevendita comporta la maggiorazione del 10% sul prezzo del biglietto che non sarà rimborsata in caso di annullamento dello spettacolo. Dal 12 novembre inoltre tutti gli Abbonati possono acquistare ad un prezzo speciale anche il biglietto per gli spettacoli che hanno escluso dal proprio abbonamento: € 10 per i titoli in scena al teatro Alighieri, € 5 per quelli al teatro Rasi.