Incontro con Franco Lorenzoni, uno straordinario interprete del nostro tempo e della pedagogia, dotato di una vera e propria vocazione a fare scuola. Parleremo provocatoriamente di formazione / riformazione del mondo della scuola e quindi della società: “Perché la scuola, se non è meglio della società che la circonda, cosa ci sta a fare? (…) Per provare a innovare credo che la via maestra dovrebbe essere quella di dare spazio e respiro alle buone pratiche portate avanti da insegnanti impegnati e persuasi che, giorno dopo giorno, propongono a bambini e ragazzi una didattica che prova a includere davvero tutti.“