April 8th 2017

l'incontro si terrà nel corso del pomeriggio, tra le 15 e le 19

Gli irregolari. Festa di doppiozero

Giovanni Lindo Ferretti in dialogo con Marco Belpoliti

Giovanni Lindo Ferretti
Cantante e scrittore, fonda negli anni Ottanta il gruppo musicale CCCP-Fedeli alla linea, poi i CSI e i PGR. Considerato a più voci il padre del punk italiano, ha scritto diversi libri tra cui Reduce (2008), Bella gente d’Appennino (2009) e Barbarico (2013) editi da Mondadori. Collabora con giornali e quotidiani, intervenendo intorno a nodi esistenziali e religiosi. Vive coi suoi cavalli – protagonisti degli ultimi spettacoli, da lui definiti di teatro barbarico – in provincia di Reggio Emilia, a Cerreto Alpi, dove è nato.

Marco Belpoliti
Saggista e scrittore, tra i suoi libri più recenti: Il segreto di Goya (Johan & Levi, 2013), e, per Guanda, L’età dell’estremismo (2014), Primo Levi di fronte e di profilo (2015) con cui ha vinto The Bridge Book Award, La strategia della farfalla (2016), La prova (2017). Collabora a “la Repubblica” e “L’Espresso”; insegna all’Università di Bergamo. Con Elio Grazioli dirige la collana “Riga” presso Marcos y Marcos. Ha curato l’edizione delle Opere complete di Primo Levi (Einaudi, 2016), e, con Nunzia Palmieri, il Meridiano Mondadori dedicato alle opere di Gianni Celati, Romanzi, cronache, racconti (2016).

 

Ingresso gratuito