from March 23rd
to March 26th 2017

giovedì 23, venerdì 24 e sabato 25 ore 21
domenica 26 ore 15,30

Teatro dell'Elfo

Mr Puntila e il suo servo Matti di Bertolt Brecht

 

Ferdinando Bruni è fondatore e direttore artistico, insieme a Elio De Capitani, del Teatro dell’Elfo e torna a Ravenna con una delle migliori commedie di Brecht.
Scritta nel 1940 a guerra da poco iniziata, Puntila e il suo servo Matti Œ fu rappresentata per la prima volta solo quando il drammaturgo rientrò dall’esilio negli Stati Uniti, dapprima a Zurigo nel 1948, poi per inaugurare nel 1949 la prima stagione del Berliner Ensemble. Brecht mette in scena una “variante” di dottor Jeckyll e Mister Hyde: il ricco possidente Puntila è infatti un personaggio a due volti, schizofrenico, da sobrio è un tiranno che vessa i suoi dipendenti, sfrutta i suoi operai e vuol dare la figlia Eva in moglie a un diplomatico inetto e a caccia di dote, mentre, quando è ubriaco, diventa amico di tutti e vuol far sposare Eva al suo autista Matti, che tratta su un piano di parità. Sfortunatamente le sbronze passano sempre. La riflessione sulla compresenza del bene e del male nell’animo umano, l’allegoria del capitalismo e dei suoi sorrisi da caimano dove Karl Marx incontra suo fratello Groucho, è il messaggio di Brecht, attualissimo in un mondo in cui l’uno per cento della popolazione detiene metà della ricchezza globale e il resto delle risorse è in mano a un quinto degli abitanti: solo un’autentica eguaglianza, piuttosto che uno slancio filantropico individuale, può davvero colmare il divario fra ricchezza e povertà e che il benessere di cui godiamo altro non è che il ghigno di Puntila ubriaco.

QUESTO SPETTACOLO È UNO DEI SEI TITOLI FISSI PER I TURNI A, B, C, D

regia di Ferdinando Bruni . produzione Teatro dell’Elfo
  • biglietti

    BIGLIETTI

    Platea e palco I, II e III ordine. Sostenitore: €24. Ridotto*: €20. Under30: €16. Under20: € 8.
    Galleria e palco IV ordine. Sostenitore € 17. Ridotto*€ 15. Under30: €10. Under20: € 8.
    Loggione. Sostenitore: € 7. Under20: € 5.
    *cral e gruppi organizzati, insegnanti, oltre i 65 anni, iscritti all’Università per gli Adulti Bosi Maramotti, Soci Coop Adriatica, EspClub Card, Soci BCC, tessera TCI.

     

    I biglietti per tutti gli spettacoli si possono acquistare da sabato 12 novembre presso la biglietteria del teatro Alighieri e del teatro Rasi, sul sito teatroalighieri.org, presso le agenzie della Cassa di Risparmio di Ravenna e Iat Ravenna. Il servizio di prevendita comporta la maggiorazione del 10% sul prezzo del biglietto che non sarà rimborsata in caso di annullamento dello spettacolo. Dal 12 novembre inoltre tutti gli Abbonati possono acquistare ad un prezzo speciale anche il biglietto per gli spettacoli che hanno escluso dal proprio abbonamento: € 10 per i titoli in scena al teatro Alighieri, € 5 per quelli al teatro Rasi.